casa sicura

Tor Lupara - Roma (italy) - 2019

 

images: studio bombace

casa sicura
casa sicura

press to zoom
casa sicura
casa sicura

press to zoom
casa sicura
casa sicura

press to zoom
casa sicura
casa sicura

press to zoom
1/7

‘Casa sicura’ è la casa disegnata per un costruttore e la sua famiglia, un bravo costruttore, di quelli che oltre a conoscere la materia edile prima di agire utilizzano anche la testa, per leggere, comprendere e vedere insieme come tradurre in realtà un progetto.

In questo caso il lavoro è semplificato perché due figure si sommano in una (Committente e impresa), per cui l’intesa è immediata e velocemente si arriva a un comune punto di vista sull’immagine architettonica.

Siamo nei dintorni di Roma, in una di quelle zone in cui a ville anche di un certo pregio si alternano fabbricati abusivi, piccoli, frutto spesso di una edificazione un po’ casuale e approssimativa.

Nette sono però le indicazioni sugli obiettivi dell’operazione: la casa, pur nel rispetto dei caratteri locali dovrà avere un’immagine nettamente contemporanea, senza scendere a compromessi stilistici di carattere nostalgico.

In un sol colpo si delineano quindi i sapori di ‘casa sicura’, un piccolo organismo edilizio che riassume i toni crudi e ruvidi ispirati dai giovani Committenti.

Il fabbricato, a un solo livello fuori terra, si caratterizza soprattutto per le grate in ferro corten che rivestono secondo diverse modalità e giaciture i prospetti, a volte con funzione di brise soleil, a volte di supporto per rampicanti e a volte, ovviamente, con funzione protettiva.

Il pattern che ne deriva, diverso a ogni scorcio prospettico, disegna da solo i caratteri della piccola architettura, che senza tradire i sapori rurali del contesto spicca con il carattere contemporaneo desiderato.