filippo bombace architect

re-verse penthouse

roma (italy) - 2016

1/11

Re-verse penthouse è l’attico su due livelli ritratto per una giovane coppia con bambini che sceglie di andare a vivere in un’abitazione distribuita in maniera anomala, quasi alla rovescia.

L’ascensore sbarca al piano 4° dove si posizionano il salotto, il pranzo, le camere da letto e i servizi, ma è al piano 5° che trova posto invece il vero cuore pulsante dell’abitazione: la grande e luminosa cucina a isola, con annessa zona tinello con caminetto e uno stupendo terrazzo che fascia l’intera abitazione.

 

La scala risulta quindi l’episodio baricentrico dell’intervento con una soluzione di progetto netta e sintetica: un segno trasversale che taglia in maniera inequivocabile la parete principale della zona salotto, .collegando il pianerottolo di imbarco della scala stessa con lo sbarco al piano superiore dove questa, ripiegandosi su se stessa si trasforma in un mobile contenitore.